cuocipappa-philips-Avent_MAIN
Essere mamma Review e Preferiti

I Migliori Cuocipappa | Recensione Cuocipappa Philips Avent EasyPappa

Quando è arrivato il momento di introdurre V. ai cibi solidi, devo dire che la prima cosa che ho provato è stata una sensazione di vero e proprio terrore.

Diciamolo, io non sono mai stata una che ama cucinare (o a cui piaccia farlo…).
In più, dopo mesi di allattamento al seno ero abituata ad “avere sempre la pappa pronta”, LETTERALMENTE.

Non mi sentivo affatto in grado di preparare qualcosa per V.
Già mi immaginavo a dover ripiegare miseramente sugli omogeneizzati pronti, cosa che avrei lasciato come ultimissima spiaggia perché sinceramente solo l’odore mi ha sempre fatto rivoltare lo stomaco.

Poi la mia mamma – Santa Subito- mi ha regalato questo aggeggio che io ho dapprima scambiato per un banale frullatore, salvo poi scoprire che in realtà era la risposta alle mie preghiere.

 

Recensione Cuocipappa Philips Avent EasyPappa

 

Cuocipappa Philips Avent Easy pappa | cos’è?

Allora, innanzitutto non si tratta di un frullatore ma di un piccolo robot multifunzione.
EasyPappa infatti è un cuocipappa, ma è anche un omogeneizzatore.

Perché easy?

Perché per passare da una all’altra modalità basta semplicemente capovolgere il bicchiere e voilà, il gioco è fatto.

 

Cuocipappa Philips Avent EasyPappa | I pro

  • Facilissimo da usare
  • Cuoce a vapore, per cuocere un modo uniforme mantenendo intatte le proprietà dell’alimento.
  • Consigli e ricette per lo svezzamento
    Corredato di un libretto con consigli e 12 ricette per le prime pappe.
  • Facile da pulire, va anche in lavastoviglie
  • Compatto, occupa lo spazio di un piccolo frullatore verticale.

 

Cuocipappa Philips Avent EasyPappa | i contro

  • Separare le due parti del tappo per lavarlo risulta molto difficile, specie le prime volte.
  • La carota se non è super cotta, non viene omogeneizzata bene e restano pezzettini
  • Peccato per il bicchiere in plastica anziché in vetro, perché con il tempo si opacizza un po’

 

Cuocipappa Philips Avent EasyPappa | come funziona nel dettaglio

 

cuocipappa-philips-Avent_img1

 

  1. Per cuocere a vapore basta inserire l’alimento nel bicchiere, e agganciare quest’ultimo al corpo, dal lato vapore.
  2. Si inserisce quindi l’acqua nell’apposito scomparto con il dosatore in dotazione, e si aziona il cuocipappa (la quantità di acqua regola il tempo di cottura ed è indicata nel ricettario).
  3. Una volta terminata l’acqua, suona il timer e il cuocipappa si spegne.
  4. Per omogeneizzare, basta sganciare e capovolgere il bicchiere.
    A questo punto funziona come un semplice frullatore.
  5. Per lavarlo basta smontare il bicchiere, la lama e il tappo (2 pezzi separabili) e metterli in lavastoviglie.

 

Cuocipappa Philips Avent EasyPappa | la mia esperienza

Come vi ho anticipato, l’EasyPappa è stato davvero una salvezza.
Mi ha permesso di preparare tantissime ricette sane e gustose in poco tempo.

Un paio di volte a settimana mi ritagliavo qualche ora e preparavo frutta e verdura al vapore, per poi frullarli e metterli nei contenitori pronti per essere scaldati e mangiati.

 

cuocipappa-philips-Avent_img2

 

Mi ha risparmiato lo strazio dei brodini, dei pentolini con le verdure, delle pappette acquose.
Le pappe di V. erano belle compatte, colorate e saporite.
E il tutto con pochissimo sforzo da parte mia. E grande apprezzamento da parte di V.

 

cuocipappa-philips-Avent_img3

 

Cuocipappa Philips Avent EasyPappa | il verdetto

Il costo è decisamente abbordabile per la qualità dell’oggetto.

In molti mi chiedono se è davvero necessario.
No. Non lo è.
Ma, come la maggior parte degli elettrodomestici, rende la vita più semplice.

Noi per esempio lo abbiamo usato in modo intensivo per i primi 2 mesi, poi solo per cuocere perché V a 7 mesi ha iniziato a voler mangiare da sola e a preferire i pezzettini.
Ma conosco mamme che hanno continuato a omogeneizzare fino all’anno e oltre…

Purtroppo, come quasi tutto ciò che riguarda i bimbi, non si può sapere prima come andrà a finire!

Ma di certo, al contrario di altri apparecchi, l’easypappa si può comunque usare anche per altri propositi una volta finito il periodo delle pappe.

Quindi, per concludere, promossissimo e consigliatissimo!

 

Alle prese con lo svezzamento?
Scopri tutto sui bavaglini e sui migliori bavaglini pappa.

1 thought on “I Migliori Cuocipappa | Recensione Cuocipappa Philips Avent EasyPappa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *