Scarpe da sposa_main
Matrimonio senza stress

Scarpe da sposa | come sceglierle ed essere felici

Mettetevi il cuore in pace: il giorno del vostro matrimonio, il punto focale sarete voi (e menomale aggiungerei ).
Quindi essere al massimo e risplendere per tutto il giorno è d’obbligo.
Ma…
Ebbene si, c’é un ma: le scarpe da sposa!

Perchè lo sappiamo tutte, una scarpa scomoda può davvero rovinarvi la giornata!
Non potete permettervi di non riuscire a stare inpiedi per il dolore o di fare continuamente smorfie sofferenti.

Quindi le scarpe da sposa perfette devono essere scelte non solo in base all’aspetto… un po’ come il vostro LUI: le scarpe da sposa devono farvi stare bene, sono affidabili e sempre pronte a sostenervi!

Ecco alcuni consigli per voi!

 

Le scarpe da sposa perfette (per voi)

Il confort deve essere la vostra priorità.
Diciamocelo, non tutte le spose devono necessariamente arrampicarsi su un tacco 12! E comunque ormai le “scarpe da sposa”, nel senso stretto del termine, non esistono più: c’é chi si sposa con gli stivali, con le ballerine, e anche con le scarpe da ginnastica.
Scegliete il modello e l’altezza giusta per voi, che vi permetta di camminare con sicurezza lungo la navata, e ballare fino a tardi.

Fate attenzione ai dettagli: le scarpe senza platform non attutiscono l’impatto col terreno, per cui prevedete già lo spazio per una soletta gel;
il tacco più largo offre maggiore stabilità; le scarpe con il platform riducono il divario fra tacco e punta, quindi il piede risulta meno inclinato.

Un consiglio per essere certe che siano davvero comode, è provare le scarpe da sposa alla sera, dopo una giornata di lavoro: se sono confortevoli con i piedi stanchi e gonfi, allora sono perfette!

E se comunque non siete certe di reggere, optate per un secondo paio più basso o più comodo da indossare a metà giornata, o in caso di emergenza.

 

Indossatele prima

Non lasciate le vostre scarpe da sposa nella scatola fino al giorno del matrimonio.
Le scarpe devono prendere la forma dei vostri piedi per essere più comode. Mettetevele per casa, fateci le pulizie, tenetele mentre siete sul divano, insomma, usatele!
Avete paura di sporcarle? Infilatele e poi infilate dei sacchettini di plastica, così resteranno candide.
Volete allargarle un pochino? indossatele con i calzettoni!

 

Preparatele al peggio

Acquistate quanto necessario per rendere le vostre scarpe da sposa a prova di balli scatenati:
in commercio ci sono cuscinetti gel per ogni tipo di problema, punte, talloni, retrotalloni ecc.
Suole in cuoio? Attenzione, potreste fare degli scivoloni clamorosi… chiedete al vostro calzolaio di armarle di una pratica suola in gomma!
Avete in programma un servizio fotografico in un bel prato? Evitate di affondare coi tacchi a spillo nel terreno con dei copritacchi trasparenti (li trovate qui)

 

PreparateVI al peggio

Armatevi di tutto l’occorrente per le emergenze:
Cerottini per vesciche, creme o spry… non fatevi cogliere impreparate, si sà: “CHIC” happens…

 

Allora cosa ne pensate?
Pensate che possa esservi utile? Fatemi sapere se avete già trovato le vostre scarpe da sposa ideali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.