Calza della Befana_preconfezionata o fai da te_titolo
Essere mamma

Calze della befana | preconfezionate o fai da te?

La Befana vien di notte con le calze tutte rotte, scende scende dal camino e ti porta un regalino.

Quante di voi hanno imparato questa filastrocca in vista delle calze appese al caminetto, in attesa di essere riempite di dolciumi?!

 

Calze della Befana | le origini della tradizione

Originariamente la Befana era simbolo dell’anno appena concluso, un anno ormai vecchio proprio come lo è la Befana, a cavallo di una scopa, con un grande cappello da strega e il nasone.

Secondo una leggenda cristiana invece, i Re Magi chiesero la strada ad una vecchina.
Le proposero di proseguire il viaggio con loro, ma lei rifiutò. La vecchia se ne pentì, allora preparò una borsa piena di doni e cercò di raggiungerli ma senza successo.
Allora bussò ad ogni porta regalando ad ogni bambino che incontrava dei dolcetti, nella speranza che uno di loro fosse proprio Gesù Bambino.

 

 

Calze della Befana | le calze preconfezionate

Esistono in commercio calze della Befana già pronte dei marchi dolciari più noti, all’interno del quale è possibile trovare una selezione di dolci, cioccolatini e compagnia bella.
Ovviamente ci sono anche nella versione per bambini, decorate con i loro personaggi preferiti.

 

Ecco qualche esempio:

 

  • Kinder Happy Snack, che contiene 10 snack assortiti tra Kinder bueno, cereali, maxi e Kinder cioccolato.

 

  • Calza della Befana PJ MASKS, che contiene barrette assortite, lecca lecca, orsetto di cioccolato Lindt, monetine di cioccolato, cioccolatini e caramelle, carbone dolce, e una sorpresa PJ Masks.

 

Per chi come me preferisce stare attenta alla quantità di dolciumi assunte dai propri bambini in età prescolare (si sono una talebana dei dolcetti, lo ammetto), esistono anche versioni preconfezionate senza dolci.

 

 

 

Calze della Befana | le calze fai da te

Quando ero piccola ricordo che appendevo alla maniglia della porta una lunga calza di lana che mia nonna aveva fatto a maglia apposta per l’occasione, e speravo di ritrovarlo pieno di dolci (anche se poi un pezzetto di carbone c’era sempre).
I miei genitori la riempivano di cioccolato bianco, il mio preferito, qualche galatina e qualche monetina di cioccolato.

Personalmente trovo che ci sia ancora un certo fascino nell’avere la propria calza della befana, da appendere ogni anno nella speranza di trovarla piena di sorprese.

Se non siete abili sferruzzatrici, niente paura: in commercio ovviamente ci sono tantissime calze della befana pronte per essere riempite da voi.

Come questo carinissimo set di 3 calze in tessuto della Small Foot Company, oppure questa grande in lana bianca e rossa con il pon pon.
Si può anche pensare di farsene fare una personalizzata come ad esempio questa bellissima calza della befana in pannolenci e lana con il nome ricamato a mano.

 

 

Calze della Befana | idee alternative per riempire le calze della Befana

Per chi come me preferisce le calze senza dolci, ecco qualche idea per rendere davvero magico il giorno che conclude le vacanze invernali.

  • Lego: per gli amanti delle costruzioni non possono mancare i mattoncini. Potete scegliere qualche personaggio singolo oppure un set come quello di Star Wars.
  • Macchinine: per chi preferisce la velocità e qualche inseguimento sono perfette le macchinine Hotwheels, piccole e colorate da portare ovunque
  • Accessori: braccialetti, mollettine, cerchietti e fascette per capelli.
  • Materiale scolastico: gomme, matite e pennarelli per chi ama la fantasia. Una calza che accontenta proprio tutti.

 

 

Calze della Befana | preconfezionata o fai da te?

E voi quale sceglierete, commerciale o tradizionale?
Potete raccontarmelo lasciando un commento qui sotto, oppure venirmi a trovare sulla pagina Facebook di Smallbudgetdiva.

 

 

Articoli correlati:

. Cucina giocattolo Ikea Duktig, recensione | oggi cucina V
. Personalizzare la cucina giocattolo Ikea | come fare, idee e suggerimenti
. Regali per bambini | 25 alternative ai soliti giocattoli

 

 

SALVA SU PINTEREST

Ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderlo?
Usa l’immagine qui sotto per salvarlo sulla tua bacheca Pinterest!

 

3 thoughts on “Calze della befana | preconfezionate o fai da te?”

    1. V a 2 anni e 1/2 è troppo piccola quindi quest’anno niente Befana, abbiamo già dato con calendario dell’avvento e Natale!
      Sarà per l’anno prossimo e sicuramente fai da te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.